“Corteo per il Parco di Centocelle”

“Corteo per il Parco di Centocelle”

Il Circolo Città Futura Legambiente sostiene l’iniziativa degli abitanti del V, VI e VII Municipio che, sabato 28 ottobre, organizzano un “Corteo per il Parco Archeologico di Centocelle”.

La manifestazione, che parte da piazza dei Mirti e arriva all’interno del Parco, è l’occasione per tornare ancora una volta ad evidenziare tutte quelle problematiche che impediscono alla cittadinanza e non solo di vivere i 120 ettari del Parco, vero polmone ecologico di Roma Sud-Est.

“È importante che i cittadini – spiega Amedeo Trolese, presidente del Circolo – scendano in strada, senza bandiere, per svegliare le istituzioni e far valere il loro diritto ad usufruire di un bene comune, finché il Parco di Centocelle veda veramente il completamento e una gestione pubblica efficiente”.

I cittadini, come il Circolo Città Futura di Legambiente, chiedono:

– la bonifica dell’area, suolo e sottosuolo, della falda acquifera e smaltimento dei rifiuti,

– la delocalizzazione degli autodemolitori autorizzati e la chiusura di quelli abusivi,

– la messa in sicurezza degli accessi già presenti e la creazione di nuovi,

– la definizione, con conseguente attuazione, di un Piano Procedure Operative per la Gestione degli Incendi.

Per quanto riguarda alcuni dei punti sopra evidenziati, insieme a Legambiente Lazio, abbiamo richiesto al Ministero Ambiente di intervenire: l’istanza – predisposta dal Centro di Azione Giuridica di Legambiente Lazio – è stata formulata ai sensi di quanto disposto dalla parte VI del Codice dell’Ambiente. E’ la prima volta che l’Associazione si avvale di questo strumento nell’ottica di recuperare il ruolo di partecipazione attiva nella gestione delle problematiche ambientali.

Inoltre la situazione del Parco è stata segnalata al Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri, con i quali Legambiente ha attivato una stretta collaborazione.

Per maggiori informazioni: Corteo per il Parco di Centocelle

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...