Categoria: Oltre le Righe

Il 30 ottobre scade la VII edizione del Premio Giornalistico “Oltre le righe”

Il 30 ottobre scade la VII edizione del Premio Giornalistico “Oltre le righe”

Manca pochissimo alla scadenza della VII edizione del Premio Giornalistico “Oltre le righe” dedicato a Lidia Giordani, giornalista con la passione per l’economia e l’ambiente scomparsa troppo presto, all’età di 35 anni, dopo una breve e terribile malattia.

C’è tempo sino al 30 ottobre per partecipare all’iniziativa promossa da Legambiente “Circolo Città Futura” ed il Liceo Francesco d’Assisi di Roma, in particolare la classe 4°C.  Proprio da quest’ultimi è nata l’idea di riservare la partecipazione a ragazze e ragazzi under 18 o frequentanti le classi secondarie degli istituti di secondo grado, visto che fino ad oggi il premio vedeva protagoniste le giornaliste under 35.

I partecipanti si cimenteranno sul tema “Il volontariato per cambiare: Ambiente, diritti e integrazione. L’impegno civico che fa l’Italia più giusta”. “Un modo per raccontare i luoghi in cui viviamo – dichiara Amedeo Trolese, presidente del Circolo “Città Futura” di Legambiente – attraverso gli occhi e le esperienze dei giovani”.

Continua a leggere “Il 30 ottobre scade la VII edizione del Premio Giornalistico “Oltre le righe””

Partecipa al premio giornalistico “Lidia giordani”

Partecipa al premio giornalistico “Lidia giordani”

Al via il premio giornalistico “Oltre le Righe” dedicato a Lidia Giordani
La VII edizione dedicata ai giovanissimi
In collaborazione con il Liceo Francesco d’Assisi di Roma
 Legambiente Circolo Città Futura lancia la VII edizione del Premio Giornalistico “Oltre le righe” dedicato a Lidia Giordani, giornalista con la passione per l’economia e l’ambiente scomparsa troppo presto, all’età di 35 anni, dopo una breve e terribile malattia.
Lidia Giordani, formatasi presso l’Istituto per la formazione al giornalismo ‘Carlo De Martino’ di Milano, è stata collaboratrice dell’Adnkronos nel settore economico e politico. Giornalista parlamentare, dopo gli inizi romani alla rivista “La Sesta”, ha collaborato presso l’Ansa, “il Messaggero” e diverse testate radiotelevisive, tra le quali Radio Blu Sat 2000 e Rtl 102.5.
Lidia Giordani, volontaria di Legambiente, ha condiviso con l’associazione il progetto “Oltre le Righe” che ha l’obiettivo di portare sul territorio romano eventi culturali e occasioni di confronto. Lidia, umanamente e professionalmente è stata una persona appassionata, versatile, scrupolosa e combattiva: un punto di riferimento che va promosso e valorizzato. Il Premio Giornalistico intitolato a suo nome intende ricordarla dando sostegno a giovani che vogliono approcciarsi al mondo del giornalismo, in particolare a quello attento alle tematiche ambientali”.

Continua a leggere “Partecipa al premio giornalistico “Lidia giordani””

XIV edizione del Corso di giornalismo ambientale Laura Conti: iscriviti o vincilo!

Ancora pochi giorni per partecipare all’avventura: scade infatti il 4 luglio il termine per iscriversi alla XIV edizione del Corso EuroMediterraneo di giornalismo ambientale Laura Conti che si tiene per il sesto anno consecutivo nel Campus Universitario di Savona. L’iniziativa si svolge dal 3 novembre al 12 dicembre e prevede laboratori, borse di studio e un workshop di una settimana in cui si producono servizi giornalistici sulle valenze naturali e sociali, le risorse e le opportunità di sviluppo dell’area.

Ad accedere al corso inoltre sarà anche la vincitrice del Premio Giornalistico Oltre le Righe intitolato a Lidia Giordani organizzato da Legambiente Circolo Città Futura. Per scoprire come partecipare al Premio e vincere il corso clicca qui. euromedit

Il corso, punto di riferimento per la formazione dedicata al giornalismo ambientale, ha permesso negli anni ad oltre  metà dei partecipanti, una volta terminato il corso, di avviare rapporti di lavoro: dall’assunzione in qualità di praticanti giornalisti alla collaborazione con varie testate, uffici stampa di associazioni, enti o imprese private. Nelle prime tredici edizioni, oltre 3.200 domande di partecipazione e 139 le borse di studio assegnate tra i 335 studenti selezionati.

Anche quest’anno il corso prevede lezioni con grandi firme del giornalismo di settore e docenti universitaritra cui Franco Foresta Martin, Corriere della Sera, Antonio Cianciullo, La Repubblica, Toni Mira, Avvenire, Tiziana Ribichesu, Giornale Radio Rai, Alberto Zoratti, Responsabile clima ed economia Fairwatch.

Il percorso formativo, residenziale e a tempo pieno, dura 6 settimane e prevede 220 ore di lezione, tra teoria e pratica. Rivolto a giornalisti professionisti e pubblicisti, è aperto anche a laureati o diplomati interessati a conoscenze di base e tecniche dell’informazione ambientale. In programma degustazioni di prodotti tipici e visite guidate. Terminato il corso, è possibile proseguire la formazione attraverso alcuni stage presso uffici stampa e testate giornalistiche come Ansa.it, GreenMe, Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile, LaVoceWeb, Are Liguria. Per leggere il programma clicca qui.

VI PREMIO GIORNALISTICO INTITOLATO A LIDIA GIORDANI

VI PREMIO GIORNALISTICO INTITOLATO A LIDIA GIORDANI

Al via la VI edizione del Premio Giornalistico “Oltre le righe” intitolato a Lidia Giordani, giornalista con la passione per l’economia e l’ambiente scomparsa all’età di 35 anni. Il Premio, ideato e promosso da Legambiente Circolo Città Futura, è rivolto a tutte le giornaliste donne professioniste, pubbliciste, praticanti, collaboratrici di testata o blogger che abbiano al massimo 35 anni. Gli scritti sul tema “La Bella Italia: le buone pratiche sostenibili per uscire dalla crisi” dovranno essere inviati entro il 15 settembre 2014. In palio la partecipazione al corso di giornalismo ambientale Laura Conti e tablet.

premiolocandina

Legambiente Circolo Città Futura lancia la VI edizione del Premio Giornalistico “Oltre le Righe” intitolato a Lidia Giordani, giornalista con la passione per l’economia e l’ambiente scomparsa troppo presto, all’età di 35 anni, dopo una breve e terribile malattia. Il Premio Giornalistico intitolato a suo nome intende ricordarla con il sostegno a una giovane giornalista impegnata in particolare sui temi ambientali per favorire la conoscenza e la comprensione della complessità degli eventi che ci circondano. Il Premio è rivolto a tutte le giornaliste donne professioniste, praticanti, pubbliciste, collaboratrici di testata o blogger che abbiano al massimo 35 anni.

Per partecipare al concorso, basta inviare entro il 15 settembre 2014 un articolo di minimo 3.500-massimo 6.000 battute sul tema della bellezza e dell’ambiente “La Bella Italia: pratiche sostenibili contro la crisi”, il curriculum e la scheda di partecipazione. I documenti potranno essere inviati via mail a cittafuturacircolo@gmail.com oppure via posta (farà fede la data di invio) a: Segreteria del Premio Giornalistico Lidia Giordani, presso Studio Legale Sterpetti, C.ne Clodia, 86, 00195, Roma.

Le vincitrici saranno nominate entro il 6 ottobre 2014, proclamate da una giuria composta da: Marco Fratoddi, direttore la Nuova Ecologia; Anna Laura Bussa, Associazione Stampa Parlamentare; Fabio Rosati, Ufficio Stampa Camera dei Deputati; Milena Dominici, capo Ufficio Stampa di Legambiente; Paola Castiglia, giornalista e scrittrice; Letizia Palmisano, giornalista ambientale.

Il premio per la 1° classificata consiste nell’iscrizione alla XIV edizione del Corso EuroMediterraneo di giornalismo ambientale Laura Conti organizzato da La Nuova Ecologia e in un’opera a carattere ambientale realizzata dal pittore Carlo Efisio Marrè Brunenghi. Il corso si terrà dal 3 novembre al 13 dicembre 2014 presso il Campus Universitario di Savona. Il 2° premio consiste in un tablet e un buono libri del valore di 100 euro delle edizioni Ambiente e Terra Nuova, da spendere presso la società Ecosmorzo di Roma. Ambedue i Premi sono donati dall’Associazione Stampa Parlamentare. Il 3° Premio infine consiste in un tablet donato dall’Associazione Stampa Parlamentare.

Il Premio Giornalistico “Oltre le righe” intitolato a Lidia Giordani è organizzato da Legambiente Circolo Città Futura in collaborazione con Legambiente Onlus, La Nuova Ecologia, Studio Legale Sterpetti e con il patrocinio dell’Associazione Stampa Parlamentare.

Per ulteriori informazioni sul concorso vi invitiamo a consultare il bando .

Contatti:

Legambiente Circolo Città Futura, viale della Venezia Giulia, 69, 00177 Roma

Telefono: 3477334494, 347 9030721, 3494598080

Email: cittafuturacircolo@gmail.com

Sito internet:https://legambientecittafutura.wordpress.com

Facebook: http://www.facebook.com/circolocittafutura.legambiente

Studio Legale Sterpetti – Segreteria del Premio Giornalistico Lidia Giordani:

C.ne Clodia, 86, 00195, Roma, telefono 0637353185, telefax 0683395105

 

Media Partner

ECO OWL

logoEcoAltaDefinizione

  logo econews

abitarearoma logo

 nuovaecologia logo

Premio giornalistico

Premio giornalistico

Breviglieri_rovigo_macchineQUINTA EDIZIONE DEL PREMIO GIORNALISTICO

“OLTRE LE RIGHE” INTITOLATO A LIDIA GIORDANI

Legambiente Circolo Città Futura, lancia la V^ edizione del Premio Giornalistico Oltre le Righe intitolato a Lidia Giordani.
Lidia Giordani: una giornalista con la passione per l’economia.
Scrupolosa, con una vera passione per il giornalismo economico, Lidia Giordani si è formata all’Istituto per la formazione al giornalismo ‘Carlo De Martino’ di Milano
dopo essersi laureata in Lettere alla Sapienza nel 1997.
Giornalista parlamentare, redattrice dell’agenzia Dire, Lidia, s’è ne andata troppo presto, dopo una breve e terribile malattia. Aveva appena compiuto 35 anni.
Collaboratrice dell’Adnkronos nel settore economico e politico, approdata alla Dire, Lidia ha curato il settore economico del notiziario con dedizione e originalità.
Dopo gli inizi romani alla rivista “La Sesta”, ha collaborato presso l’Ansa,
il ‘Messaggero’ e diverse testate radiotelevisive, tra le quali Radio Blu Sat 2000 e Rtl 102.5.
Ha svolto stage presso il Tg3 nazionale a Milano e collaborato con il settimanale ‘Donna Moderna’, il settimanale della Mondadori ‘Tu’, al mensile Jack, ‘Vespina edizioni’, I am.
Ha firmato speciali del ‘Sole 24 Ore’ del Nord Est e del Centro Nord e per il mensile di ‘Milano Finanza’, ‘M’. Si è anche occupata del sito di informazione ambientalista e di sviluppo sostenibile ‘I Am’.

Gli intenti del Premio Giornalistico Lidia Giordani
Lidia Giordani è stata una degli ideatori di “Oltre le Righe”, al progetto nel suo insieme ha lavorato con passione nonostante la malattia.
Lidia, umanamente e professionalmente è stata una persona appassionata, versatile, scrupolosa e combattiva: un punto di riferimento che va promosso e valorizzato.
Il Premio Giornalistico intitolato a suo nome, pertanto, intende ricordarla con il sostegno a una giovane giornalista impegnata in particolare sui temi ambientali per favorire la conoscenza e la comprensione della complessità degli eventi che ci circondano.

I premi
Il Primo Premio: iscrizione all’XIII^ Edizione al Corso EuroMediterraneo di giornalismo ambientale Laura Conti, La Nuova Ecologia. Il corso si terrà a partire dal 4 novembre al 13 dicembre 2013 presso il Campus Universitario di Savona http://www.corsolauraconti.it e in un’opera a carattere ambientale del pittore Carlo Efisio Marrè Brunenghi.
Il Secondo Premio consiste: stage di tre mesi presso l’Ufficio Stampa della Camera dei Deputati e un buono libri di 200 euro da spendere presso le librerie Rinascita di Roma. Ambedue i Premi sono donati dall’Associazione Stampa Parlamentare.
Il Terzo Premio: buono libri di 100 euro delle edizioni Ambiente e Terra Nuova, da spendere presso la società Ecosmorzo di Roma.

Requisiti di partecipazione
Età 35 anni massimo.
Essere una giornalista donna:
• professionista,
• praticante
• pubblicista
• collaboratrice di testata

Come partecipare
Inviare:
• Curriculum professionale
• un articolo sui temi della bellezza a partire dalla proposta di legge promossa da Legambiente, denominata “Italia, bellezza, futuro”, http://www.legambiente.it/contenuti/articoli/italia-bellezza-futuro-la-legge, di 3.500 battute massimo 6.000
• Scheda di partecipazione (in allegato).
I documenti possono essere inviati, via email, citta_futura@libero.it, oppure via posta (farà fede la data di invio) a: Segreteria del Premio Giornalistico Lidia Giordani, presso Studio Legale Sterpetti, C.ne Clodia, 86, 00195, Roma, telefono 0637353185, telefax 0683395105, cellulare 3477334494, entro e non oltre il 16 settembre 2013.

Vincitrici
Le vincitrici saranno nominate entro il 7 ottobre 2013.

La Giuria
Marco Fratoddi, direttore la Nuova Ecologia; Anna Laura Bussa, Associazione Stampa Parlamentare; Fabio Rosati, Ufficio Stampa Camera dei Deputati; Milena Dominici, capo Ufficio Stampa di Legambiente; Danilo Chirico, coordinatore della redazione di Paese Sera; Paola Castiglia, giornalista e scrittrice.

Promotori
Organizzato da:
Legambiente Circolo Città Futura
In collaborazione con:
Legambiente Onlus, La Nuova Ecologia, Rinascita e Studio Legale Sterpetti
Patrocini:
Associazione Stampa Parlamentare; in attesa di conferma dalla Presidenza della Camera dei Deputati,
Media Partner:
La Nuova Ecologia, Paese Sera.it.

Credits
Premio Giornalistico Lidia Giordani
Sede: Legambiente Circolo Città Futura, viale Venezia Giulia, 69, 00177 Roma
Telefoni: 3477334494, 3479030721, 3494598080
Segreteria del Premio Giornalistico Lidia Giordani: Studio Legale Sterpetti,
C.ne Clodia, 86, 00195, Roma, telefono 0637353185, telefax 0683395105
Email: citta_futura@libero.it
Bando 2013 Scheda Iscrizione

Quarta edizione del premio giornalistico intitolato a Lidia Giordani

Quarta edizione del premio giornalistico intitolato a Lidia Giordani

CHI SIAMO
Associazione Oltre le Righe, Premio Giornalistico Lidia Giordani
Oltre le righe è un’associazione di cittadini a diffusione nazionale che opera per la tutela e la valorizzazione della divulgazione culturale e scientifica, della partecipazione e della cittadinanza attiva, dell’ambiente e delle risorse naturali, del patrimonio storico, artistico e culturale, del territorio e del paesaggio; a favore di stili di vita, di produzione e di consumo e per una formazione improntati all’eco-sviluppo e a tutela dei consumatori, ad un equilibrato e rispettoso rapporto tra gli esseri umani, gli altri esseri viventi e la natura. Interviene, tra l’altro, nel campo dell’educazione e della formazione formale e non formale per favorire nei cittadini una coscienza sensibile ai problemi dell’ambiente e di un equilibrato rapporto tra essere umano e natura.
Lidia Giordani: una giornalista con la passione per l’economia.
Scrupolosa, con una vera passione per il giornalismo economico, Lidia Giordani si è formata all’Istituto per la formazione al giornalismo ‘Carlo De Martino’ di Milano dopo essersi laureata in Lettere alla Sapienza nel 1997.
Giornalista parlamentare, redattrice dell’agenzia Dire, Lidia, s’è ne andata troppo presto, dopo una breve e terribile malattia. Aveva appena compiuto 35 anni.
Collaboratrice dell’Adnkronos nel settore economico e politico, approdata alla Dire, Lidia ha curato il settore economico del notiziario con dedizione e originalità.
Dopo gli inizi romani alla rivista “La Sesta”, ha collaborato presso l’Ansa,
il ‘Messaggero’ e diverse testate radiotelevisive, tra le quali Radio Blu Sat 2000 e Rtl 102.5.
Ha svolto stage presso il Tg3 nazionale a Milano e collaborato con il settimanale ‘Donna Moderna’, il settimanale della Mondadori ‘Tu’, al mensile Jack, ‘Vespina edizioni’, I am.
Ha firmato speciali del ‘Sole 24 Ore’ del Nord Est e del Centro Nord e per il mensile di ‘Milano Finanza’, ‘M’. Si è anche occupata del sito di informazione ambientalista e di sviluppo sostenibile ‘I Am’.

Gli intenti del Premio Giornalistico Lidia Giordani
Lidia Giordani è stata una dei soci fondatori di “Oltre le Righe” e al progetto nel suo insieme ha lavorato con passione nonostante la malattia.
Lidia, umanamente e professionalmente è stata una persona appassionata, versatile, scrupolosa e combattiva: un punto di riferimento che va promosso e valorizzato.
Il Premio Giornalistico intitolato a suo nome, pertanto, intende ricordarla con il sostegno a una giovane giornalista impegnata in particolare sui temi ambientali per favorire la conoscenza e la comprensione della complessità degli eventi che ci circondano.
I premi
Il Primo Premio consiste nell’iscrizione all’XII^ Edizione al Corso EuroMediterraneo di giornalismo ambientale Laura Conti, La Nuova Ecologia. Il corso si terrà a partire dalla prima settimana di novembre alla seconda di dicembre 2012 presso il Campus Universitario di Savona, http://www.corsolauraconti.it e in un’opera a carattere ambientale del pittore Carlo Efisio Marrè Brunenghi.
Il Secondo Premio consiste in uno stage di tre mesi presso l’Ufficio Stampa della Camera dei Deputati e un buono libri di 200 euro da spendere presso le librerie Rinascita di Roma. Ambedue i Premi sono donati dall’Associazione Stampa Parlamentare.
Il Terzo Premio consiste in un buono libri di 100 euro delle edizioni Ambiente e Terra Nuova, da spendere presso la società Ecosmorzo di Roma.
Requisiti di partecipazione
Età 35 anni massimo.
Essere una giornalista:
• professionista,
• praticante
• pubblicista
• collaboratrice di testata.
Come partecipare
Inviare:
• Curriculum professionale
• un articolo sui temi della legalità ambientale di 3.500 battute massimo 6.000
• Scheda di partecipazione (in allegato).
I documenti possono essere inviati, via email, oltrelerighe@libero.it, oppure via posta (farà fede la data di invio) a: Segreteria del Premio Giornalistico Lidia Giordani, presso Studio Legale Sterpetti, C.ne Clodia, 86, 00195, Roma, telefono 0637353185, telefax 0683395105, cellulare 3477334494, entro e non oltre il 16 settembre 2012.
Vincitrici
Le vincitrici saranno nominate il 5 ottobre 2012.
La Giuria
Marco Fratoddi, direttore la Nuova Ecologia, Anna Laura Bussa, Associazione Stampa Parlamentare, Fabio Rosati, Ufficio Stampa Camera dei Deputati, Milena Dominici, capo Ufficio Stampa di Legambiente.
Promotori
Organizzato da: Oltre le Righe,
In collaborazione con: Legambiente, La Nuova Ecologia, Rinascita e Studio Legale Sterpetti
Patrocini: Presidenza Camera dei Deputati, Associazione Stampa Parlamentare
Media Partener: Nuova Ecologia, Radio Popolare Roma e Paese Sera.it.
Credits
Premio Giornalistico Lidia Giordani
Sede: Oltre le Righe, via dei Gelsi, 72, 00171 Roma
Telefoni: 3477334494, 347 9030721, 3494598080
Segreteria del Premio Giornalistico Lidia Giordani: Studio Legale Sterpetti,
C.ne Clodia, 86, 00195, Roma, telefono 0637353185, telefax 0683395105
Email: oltrelerighe@libero.it