Tag: legambiente

VI PREMIO GIORNALISTICO INTITOLATO A LIDIA GIORDANI

VI PREMIO GIORNALISTICO INTITOLATO A LIDIA GIORDANI

Al via la VI edizione del Premio Giornalistico “Oltre le righe” intitolato a Lidia Giordani, giornalista con la passione per l’economia e l’ambiente scomparsa all’età di 35 anni. Il Premio, ideato e promosso da Legambiente Circolo Città Futura, è rivolto a tutte le giornaliste donne professioniste, pubbliciste, praticanti, collaboratrici di testata o blogger che abbiano al massimo 35 anni. Gli scritti sul tema “La Bella Italia: le buone pratiche sostenibili per uscire dalla crisi” dovranno essere inviati entro il 15 settembre 2014. In palio la partecipazione al corso di giornalismo ambientale Laura Conti e tablet.

premiolocandina

Legambiente Circolo Città Futura lancia la VI edizione del Premio Giornalistico “Oltre le Righe” intitolato a Lidia Giordani, giornalista con la passione per l’economia e l’ambiente scomparsa troppo presto, all’età di 35 anni, dopo una breve e terribile malattia. Il Premio Giornalistico intitolato a suo nome intende ricordarla con il sostegno a una giovane giornalista impegnata in particolare sui temi ambientali per favorire la conoscenza e la comprensione della complessità degli eventi che ci circondano. Il Premio è rivolto a tutte le giornaliste donne professioniste, praticanti, pubbliciste, collaboratrici di testata o blogger che abbiano al massimo 35 anni.

Per partecipare al concorso, basta inviare entro il 15 settembre 2014 un articolo di minimo 3.500-massimo 6.000 battute sul tema della bellezza e dell’ambiente “La Bella Italia: pratiche sostenibili contro la crisi”, il curriculum e la scheda di partecipazione. I documenti potranno essere inviati via mail a cittafuturacircolo@gmail.com oppure via posta (farà fede la data di invio) a: Segreteria del Premio Giornalistico Lidia Giordani, presso Studio Legale Sterpetti, C.ne Clodia, 86, 00195, Roma.

Le vincitrici saranno nominate entro il 6 ottobre 2014, proclamate da una giuria composta da: Marco Fratoddi, direttore la Nuova Ecologia; Anna Laura Bussa, Associazione Stampa Parlamentare; Fabio Rosati, Ufficio Stampa Camera dei Deputati; Milena Dominici, capo Ufficio Stampa di Legambiente; Paola Castiglia, giornalista e scrittrice; Letizia Palmisano, giornalista ambientale.

Il premio per la 1° classificata consiste nell’iscrizione alla XIV edizione del Corso EuroMediterraneo di giornalismo ambientale Laura Conti organizzato da La Nuova Ecologia e in un’opera a carattere ambientale realizzata dal pittore Carlo Efisio Marrè Brunenghi. Il corso si terrà dal 3 novembre al 13 dicembre 2014 presso il Campus Universitario di Savona. Il 2° premio consiste in un tablet e un buono libri del valore di 100 euro delle edizioni Ambiente e Terra Nuova, da spendere presso la società Ecosmorzo di Roma. Ambedue i Premi sono donati dall’Associazione Stampa Parlamentare. Il 3° Premio infine consiste in un tablet donato dall’Associazione Stampa Parlamentare.

Il Premio Giornalistico “Oltre le righe” intitolato a Lidia Giordani è organizzato da Legambiente Circolo Città Futura in collaborazione con Legambiente Onlus, La Nuova Ecologia, Studio Legale Sterpetti e con il patrocinio dell’Associazione Stampa Parlamentare.

Per ulteriori informazioni sul concorso vi invitiamo a consultare il bando .

Contatti:

Legambiente Circolo Città Futura, viale della Venezia Giulia, 69, 00177 Roma

Telefono: 3477334494, 347 9030721, 3494598080

Email: cittafuturacircolo@gmail.com

Sito internet:https://legambientecittafutura.wordpress.com

Facebook: http://www.facebook.com/circolocittafutura.legambiente

Studio Legale Sterpetti – Segreteria del Premio Giornalistico Lidia Giordani:

C.ne Clodia, 86, 00195, Roma, telefono 0637353185, telefax 0683395105

 

Media Partner

ECO OWL

logoEcoAltaDefinizione

  logo econews

abitarearoma logo

 nuovaecologia logo

Annunci
Treno Verde: dal 4 al 6 marzo alla Stazione Termini

Treno Verde: dal 4 al 6 marzo alla Stazione Termini

Storica campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato che ha lo scopo di monitorare lo stato dell’inquinamento atmosferico e acustico nelle città italiane.

Treno Verde 2014, disegniamo le città Dal 4 al 6 marzo torna a Roma il Treno Verde!

Il convoglio ambientalista viaggia con un carico speciale: le carrozze sono allestite con una mostra interattiva per grandi e piccoli che informa sullo stato di salute del Pianeta, suggerisce idee e cambiamenti per un futuro migliore.

treno-verde-romaMartedì 4 è previsto l’incontro “Siamo tutti sullo stesso treno” con rappresentanti della Regione Lazio, comitati, amministratori locali, pendolari e Trenitalia per fare il punto sul trasporto pubblico pendolare, ore 16 binario 1 della Stazione Termini.

Il 7 marzo è prevista la conferenza stampa finale di presentazione dei risultati del monitoraggio.

La parola d’ordine di questa edizione è ‘disegniamo le città’!

Il Treno Verde è aperto dalle 10 alle 13:30 per le classi prenotate e dalle 16:00 alle 19:00 per il pubblico.

L’ingresso è gratuito.

PER LE SCUOLE

Le scuole possono prenotare la visita gratuita sul Treno Verde per mostrare ai ragazzi le mostre interattive che attraverso video, pannelli e giochi ci fanno capire i principali problemi delle nostre città e non solo. Per prenotare la visita basta scaricare la scheda di adesione, compilarla e inviarla tramite fax al numero 06 8535 5495 oppure tramite email all’indirizzo m.boiano@legambientelazio.it

Lettera per le scuole

Scheda di adesione al Treno Verde

Per maggiori info consultare il sito:    http://www.legambientelazio.it/